Cari Padrini e Madrine,
con imensa alegria vi racconterò la mia storia.

Mi chiamo Raiane Sousa de Lima, ho 22 anni ed il mio racconto inizia esattamente 22 anni fa, nel 1994, quando mia mamma iscrisse i miei fratelli Robson e Adivino rispettivamente alla prima e terza elementare Suor Giuliana Galli e mia sorella Raelle all’Asilo Suor Giuliana Galli. Tre anni più tardi mia madre ha trovato posto anche per me all’Asilo ed ho iniziato il mio cammino in queste fantastiche scuole. L’impatto con la mia vita è stato così grande che ancora oggi ricordo la maestra Irismar, una docente estremamente armoniosa e sempre pronta ad ascoltare noi alunni più piccolini.

Le Scuole Elementari sono state realmente costruttive, sia per i programmi scolastici adottati ma anche grazie alla missione pedagogica voluta da Suor Giuliana Galli orientata verso il progresso di tutti gli alunni, piú o meno fortunati che fossimo.

Ogni mattina, quando mi svegliavo sentivo una allegria senza fine perché sapevo di avere una seconda casa: nella prima casa dovevo aiutare mia mamma che aveva seri problemi di salute, senza parlare di quelli economici, mentre a scuola dopo lo studio partecipavo di azioni umanitarie e imparavo ad amare e aiutare coloro che erano ancora meno fortunati di me.

Alle Elementari ho iniziato attivitá che prima di allora vedevo solo in televisione: danza, artigianato e perfino canto.

Alle Scuole Medie Suor Giuliana Galli ho partecipato del progetto doposcuola chiamato “Auxiliares de Professores”: dal 2008 al 2010 ho imparato ad aiutare i professori ed ho conosciuto a fondo le loro sfide, la loro pazienza, la professionalitá e l’amore per l’insegnamento. Quando tornavo a casa avevo una carica positiva che innondava tutta la mia famiglia.

Dopo aver terminato il Liceo ho dovuto subito trovare lavoro per aiutare la mia famiglia e mia madre che ad oggi continua in una situazione di salute precaria: per aiutare i meno fortunati faccio ripetizioni ai bimbi delle Elementari e Medie, con amore e dedicazione, nello stesso modo con cui mi hanno insegnato. Spesso in questi anni mi sono tornate alla mente le parole di un professore delle Medie Suor Giuliana Galli che mi diceva sempre “approfitta di tutte le opportunitá, non andrá sempre come speri ma almeno sarai fiera di aver tentato”.
Ed ecco che dopo numerosi tentativi, nel 2014 ho finalmente superato il test d’ingresso all’universitá statale (UECE): i test nazionali sono di alto livello ma chi li supera ha diritto all’universitá pubblica gratuita.
Oggi sono al secondo anno di chimica e riesco a conciliare lavoro e studio: l’educazione é essenziale per la formazione di un individuo, qualunque sia il campo del sapere che voglia abbracciare.

Vorrei ringraziare tutti i padrini e le madrine italiani che hanno contribuito alla mia crescita, personale e professionale e dedico a loro dal profondo del mio cuore tutte le mie conquiste. Infine, un applauso ai grandi protagonisti delle scuole Suor Giuliana Galli: la cuoca che prepara la merenda, il portiere, la segretaria, la coordinazione pedagogica, l’amministrazione, senza dimenticare i professori e anche i miei colleghi di scuola.

Grazie a tutti per avermi insegnato l’Amore verso il Prossimo: i semi che avete piantato in me oggi stanno germogliando e promettono grandi frutti.
Continuate ad aver fede in quest’opera sincera e meravigliosa che regala sogni e speranza ai bimbi della Favela Garibaldi.